Avvocato per le controversie commerciali a New York, NY

Le controversie commerciali sono una causa comune di contenzioso. Quando le imprese litigano, i costi per risolvere le divergenze in tribunale possono essere elevati. Quando le aziende falliscono, i costi possono essere catastrofici.

La stragrande maggioranza delle controversie commerciali viene gestita attraverso la mediazione o l’arbitrato. Tuttavia, a volte è necessario ricorrere al contenzioso per risolvere una controversia. Supponiamo di trovarci di fronte a una controversia commerciale. In questo caso, è necessario rivolgersi il prima possibile a un avvocato esperto che comprenda le esigenze della vostra azienda e possa fornirvi una consulenza personalizzata e specifica per le vostre circostanze.

Le controversie commerciali possono assumere diverse forme, tra cui la violazione del contratto, le controversie tra soci e le controversie tra azionisti. Questi sono solo alcuni esempi di controversie commerciali che possono sorgere nel complesso ambiente economico odierno. Le controversie commerciali possono essere costose da risolvere e incidere sulla vostra capacità di condurre gli affari.

Violazione del contratto

Una violazione del contratto si verifica quando una parte non adempie agli obblighi previsti dai termini di un accordo. Nella maggior parte dei casi, la parte lesa deve prima comunicare la sua intenzione di risolvere il contratto prima di intentare una causa per il risarcimento dei danni associati a una violazione. In alcuni casi, tuttavia, il tribunale può autorizzare il risarcimento dei danni senza preavviso se il danno è stato sostanziale o se sarebbe impossibile per la parte lesa fornire tale preavviso a causa delle azioni della parte inadempiente.

Controversie in materia di partnership

Le società di persone sono regolate da alcune leggi statali che in genere impongono a tutti i soci di conferire il capitale e di gestire gli affari secondo regole specifiche che prevedono un trattamento equo per tutti i soci. Quando un socio tenta di trarre vantaggio dalla sua posizione rispetto a un altro socio, si può innescare una controversia che può sfociare in un contenzioso o addirittura nello scioglimento della società. Le società di persone sono disciplinate da alcune leggi statali che in genere impongono a tutti i soci di apportare capitale e di gestire gli affari secondo regole specifiche che definiscono un trattamento equo per tutti i soci. Quando un socio tenta di trarre vantaggio dalla sua posizione rispetto a un altro socio, si può innescare una controversia che può sfociare in un contenzioso o addirittura nello scioglimento della società. Un socio che ritiene di essere trattato in modo sleale potrebbe denunciare il collega per concorrenza sleale o per violazione del dovere fiduciario.

Controversie di lavoro

Le controversie di lavoro possono essere particolarmente delicate per le piccole imprese, perché i dipendenti sono spesso considerati parte della famiglia. La situazione si complica ulteriormente quando nella controversia sono coinvolti rapporti personali.

Se un dipendente è stato licenziato o messo in cassa integrazione, se la situazione non è stata gestita in modo corretto, può essere necessario intraprendere un’azione legale. In questi casi, è importante consultare un avvocato e assicurarsi di seguire tutti i protocolli corretti. Un avvocato può aiutare a redigere lettere di licenziamento e altra corrispondenza per evitare potenziali cause legali.

Controversie con i clienti

Le controversie con i clienti sono tra le forme più comuni di controversie legali che le imprese si trovano ad affrontare oggi. Questi sono solitamente dovuti a un servizio clienti scadente, a prodotti o servizi difettosi forniti da un’azienda e, soprattutto, alla mancanza di professionalità da parte dei dipendenti che lavorano per quell’azienda.

Richieste di risarcimento per lesioni personali

Oggi le richieste di risarcimento per lesioni personali sono un’altra forma comune di controversia legale che le imprese devono affrontare. Questo tipo di richiesta di risarcimento riguarda una lesione causata da un incidente o da una negligenza da parte di un’altra persona o entità che è stata coinvolta in un incidente con voi o con la vostra proprietà.

Risoluzione delle controversie commerciali

Le controversie commerciali possono essere risolte in vari modi. Se state affrontando una controversia commerciale, è importante conoscere le opzioni a vostra disposizione, tra cui la mediazione, l’arbitrato e il contenzioso.

La mediazione è un processo volontario che consente alle parti di discutere le loro differenze e di giungere a un accordo accettabile. La mediazione può essere utile se non ci sono vincitori o vinti chiari nella controversia ed entrambe le parti vogliono risolverla in modo amichevole.

L’arbitrato è un’altra opzione per risolvere le controversie commerciali. Nell’arbitrato, una terza parte imparziale ascolta le argomentazioni di entrambe le parti ed emette una decisione sulla controversia. Questo metodo può essere più rapido e meno costoso del contenzioso, ma non consente di ricorrere in appello come nelle cause giudiziarie.

Si parla di contenzioso quando una parte porta un’altra in tribunale per una controversia, sia per ottenere un risarcimento danni che per far rispettare un contratto. Il contenzioso comporta in genere il deposito di documenti legali presso tribunali come i tribunali distrettuali federali o i tribunali statali di giurisdizione generale (talvolta chiamati tribunali per le controversie di modesta entità).

Perché è necessario rivolgersi a un avvocato in caso di controversie commerciali

Quando si gestisce un’azienda, c’è sempre la possibilità che si verifichi una controversia con un cliente, un dipendente, un azionista o un altro partner commerciale.

Le controversie possono sorgere per molte ragioni. Alcuni sono relativamente minori e possono essere risolti in modo informale discutendo con la controparte. Altri possono essere più gravi e richiedere l’assistenza legale per essere risolti.

Prima di accettare di rappresentare un cliente in una controversia, gli avvocati dello Studio Legale Nonaj ne discuteranno con lui e gli spiegheranno i nostri onorari per rappresentarlo. Se necessario, spiegheremo anche gli eventuali costi da sostenere per portare avanti la questione in tribunale, in modo che il cliente possa decidere con cognizione di causa se procedere o meno.

Supponiamo che il vostro avvocato vi abbia informato di avere una richiesta di risarcimento nei confronti di un’altra parte e che vogliate portarla avanti. In tal caso, possiamo consigliarvi se è probabile che la causa abbia successo e quali misure adottare per garantire che la vostra posizione sia tutelata in un eventuale procedimento giudiziario.

Contattateci oggi stesso

Lasciate che lo Studio Legale Nonaj vi aiuti a risolvere le controversie commerciali. Se siete coinvolti in una controversia commerciale e avete bisogno di un avvocato esperto, il nostro studio assiste i clienti dell’area di New York City nelle loro esigenze legali. Siamo specializzati in controversie commerciali e nell’applicazione dei contratti. Potete contattarci al numero 971 423 7259.

Potete contare su di noi per una rappresentanza legale di altissima qualità a un costo ragionevole. I nostri avvocati vantano un’esperienza decennale nella rappresentanza di persone e aziende a New York e nelle aree circostanti. Sanno come muoversi nel sistema giudiziario e si batteranno per i vostri diritti in ogni fase del processo.

I nostri avvocati hanno un curriculum di successi che comprende:

  • Ottenere grandi risarcimenti dalle compagnie di assicurazione
  • Negoziazione di condizioni favorevoli per le aziende dei nostri clienti
  • Aiutare le piccole imprese a uscire dai guai legali prima di esservi finite dentro
  • Ripristino della patente di guida dopo una condanna per guida in stato di ebbrezza

Need A Legal Team?

Start Here!

First name

Last name

Email*

How can Nonaj Law help you?

NONAJ LAW PRACTICE AREAS

Serving Individuals and Companies Around the World

Business Law

Tax Law

Immigration

Intellectual Property

Data/Privacy Protection

Labor Law Compliance

Family Law

Technology and Startup Law